• SPINNING ON LINE - Magazine per appassionati di pesca con artificiali
\\ Home Page : Articolo

TESTATI DAVVERO: Zebco Satanica Tele 70

Di Giuseppe Boschetti (del 24/01/2012 @ 17:16:07, in Testati davvero, letto 16658 volte)
La Zebco propone nel proprio catalogo 2012, scaricabile sul sito Zebco-Europe, un'interessante serie di telescopiche: le "Satanica". Già qualcuno storcerà il naso. Una telescopica!! Si proprio una telescopica , un tipo di canne malviste dai puristi e sottostimate da molti, insieme alle più "nobili" travel a più pezzi. Il pregio delle telescopiche e delle "travel", è proprio il loro ridotto ingombro. Zebco Satanica
La cosa non è da sottovalutare. Se abitate in una grossa città sempre intasata dal traffico, si perde tantissimo tempo ad andare e tornare dal luogo di pesca, rimanendo con poco tempo utile per pescare. Con uno scooterone o una moto si dice addio al traffico e una telescopica entra benissimo o nel sottosella, se ampio, o nello zainetto. Altra cosa decisamente più importante, rappresentano un'ottima "canna di riserva" da portarsi a dietro nelle uscite di pesca. A chi non è mai capitato di rompere sul più bello l'amata mono-pezzo o la due-pezzi? A me si!! E si "rosica" parecchio vedendo gli amici pescare e tu li a guardare perchè non avevi a disposizione una canna di scorta o l'avevi e l'hai lasciata in macchina a chilometri di distanza da dove sei! Da quando mi è capitato ho sempre con me una canna ed anche un mulinello di scorta. Si anche il mulinello, perchè mi è capitato di rompere anche quello ..... Sfortunato vero? Ma torniamo ai test.
Il modello testato è la Satanica Tele 70 a 7 sezioni. Una canna potente, diciamo da luccio, perca, siluretti etc. La lunghezza aperta è di 2,7 mt e può lanciare realmente sino a 70 gr. , forse di più. L'ingombro chiusa e "imbustata" è di circa 62 cm. L'azione è un misto tra "di punta" e parabolica ed il peso di circa 220 gr. Sembra tanto, ma in realtà se il mulinello è adeguato, ossia il tutto risulta ben bilanciato, non è stancante per il polso. Non proprio semplice lanciare con una mano anche con esche leggere, ma era da immaginarselo visto che è un'attrezzatura per la "caccia grossa". Meglio effettuare il lancio a due mani. Non si hanno problemi anche a lanciare esche leggere tipo i cucchiaini del 2 ossia 4/5 gr.
Il prezzo "consigliato alla vendita" è di £ 41,50 (sterline) che equivalgono a circa € 50,00 a seconda del cambio. Economica ma questo non significa che i materiali siano scarsi anzi! Come si può vedere dal catalogo il corpo è formato da 3 strati sovrapposti altamente robusti. Monta anelli in sic che permettono l'uso dei trecciati. Buone le finiture. E' venduta con proteggi-anelli in plastica e una custodia in tessuto. Nell'azione di pesca, se le esche hanno un peso adeguato dai 10 gr in su, risulta molto sensibile riuscendo a percepire il minimo tocco. Decisamente meno se l'esca è leggera.
La cosa che più ha sorpreso è che anche dopo tantissimi lanci le 7 sezioni non si sono allentate ne si girate, cosa che rappresenta il classico difetto delle telescopiche. Rapida la ferrata. Durante il test, effettuato in un laghetto a pagamento, mi è capitato di allamare una trota di oltre 2 kg. La canna si è comportata in modo egregio permettendomi di giostrare il pesce a mio piacimento. E neanche dopo la "lotta" le sezioni si sono spostate o girate. Notevole!!
Il giudizio finale è più che ottimo. In teoria anche le "sorelle" della serie dovrebbero avere le stesse prestazioni.
RICERCA
Cerca in SpinningOnLine
 

Il pescatore di tempo - di Michele Marziani
ARTICOLI PUBBLICATI
< dicembre 2016 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             
 Catalogati per mese:
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Ultimi articoli inseriti
Articoli più letti
SONDAGGIO
Il futuro della pesca sarà solo nelle riserve e cave a pagamento?

 Si
 No
© Alieutica testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 3/2005 - SPINNING ON LINE
© Copyright 2003 - 2016  Tutti i diritti riservati.