• SPINNING ON LINE - Magazine per appassionati di pesca con artificiali
\\ Home Page : Articolo

ITINERARIO LOMBARDIA - L' Adda Morta a Soltarico o Ca' del Conte ( LO )

Di Giuseppe Boschetti (del 31/03/2006 @ 15:02:41, in Lombardia, letto 60353 volte)

Piu' che una lanca e' un ramo morto dell'Adda di notevoli dimensioni. Due sono i principali punti di accesso: Ca' del Conte e Soltarico. ADDA MORTA

Come arrivarci : percorrendo la via Emilia, appena sotto Lodi nei presi della localita' Olmo, imboccare la provinciale parallela alla via Emilia che da Lodi porta in sequenza a Ca' del Conte, Soltarico, Basiaco, Turano, Castiglione d'Adda etc. Entrambi gli accessi ( leggi relative localita'), sulla sinistra, hanno cartelli segnalatori percui non e' possibile sbagliare.

  • Ca' del Conte : una volta imboccata la deviazione proseguire sempre dritti sino ad arrivare ad un cascinale. Parcheggiate in prossimita' e proseguite a piedi ( meno di 100 mt. ) sin ad incontrare le rive della lanca.
  • Soltarico : una volta imboccata la deviazione proseguire sempre dritti sino ad arrivare al paese. All'entrata dello stesso c'e' una cuva a 90° a destra con una stradina sterrata sulla sinistra. Imboccatela e parcheggiate. Proseguite a piedi ( meno di 100 mt. ) sin ad incontrare le rive della lanca.

Descrizione del luogo : l'ambiente e' estremamente vario e ampio. Ci sono zone con canneti e ninfee, prismate, rami e piante, erbai etc. Anche il fondale e' vario sia in profondita' ( ci sono buche sino ad 8 mt. ) che in composizione (sassoso, sabbioso, misto, con erbai o senza). Di conseguenza anche la locazione e la popolazione delle prede varia a seconda dei loro "gusti". Rappresenta un'ottima palestra.

Pesci presenti : black-bass, lucci, sandre, persici reali e cavedani. Per chi non pesca a spinning carpe, breme, amur, pesci gatto, persici sole, scardole e minutaglia.

Permessi : Licenza di pesca e FIPS.

Precisazioni a cura di : Matteo Fabi
L'"Adda Morta"è un ramo dell' Adda dal quale è stato isolato per deviare il corso del fiume.Le sponde,nonostantegli alberi,sono abbastanza accessibili e ben si prestano a numerosi tipi di pesca. Numerosi sono i rami semisommersi che ospitano i grandi lucci e i folti erbai ospitano numerosi tipi di pesci,sebbene lo specchio d'acqua non sia distante dall' eutrofizzazione.
Per quanto riguarda i pesci la "morta" ospita la tipica fauna ittica dell' Adda, che comprende breme,tinche e carpe. Ma,sopratutto,la "morta" ospita in grandissime quantità lucci, persici reali e black-bass, nonchè esemplari da record di lucciperche da insidiare con il vivo.

Previsioni meteo della zona Mappa aerea Itinerario

RICERCA
Cerca in SpinningOnLine
 

Il pescatore di tempo - di Michele Marziani
ARTICOLI PUBBLICATI
< agosto 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             
 Catalogati per mese:
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Ultimi articoli inseriti
Articoli più letti
SONDAGGIO
Il futuro della pesca sarà solo nelle riserve e cave a pagamento?

 Si
 No
© Alieutica testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 3/2005 - SPINNING ON LINE
© Copyright 2003 - 2017  Tutti i diritti riservati.