Logo pinning On Line
• SPINNING ON LINE - Magazine per appassionati di pesca con esche artificiali

PESCI - IL PERSICO REALE

Di Giuseppe Boschetti (del 19/03/2006 @ 17:34:40, in Pesci, letto 74033 volte)
Ormai è abbastanza raro poterlo trovare, ma se avete la fortuna come me di vederne un branco, è un vero spettacolo!

Persico realeDescrizione : La forma e la livrea del corpo, come si puo' notare dalla foto, sono estremamente caratteristici. Lo si trova nei fiumi nelle zone a lenta corrente, nei laghi, e nelle lanche. E' un pesce gregario, forma piccoli gruppi e solo in eta' adulta puo' intrapprendere una vita solitaria. Nelle nostre acque catture intorno al chilo di peso sono un evento, la media e' sotto i 0,5 kg. Vivendo in branchi e' possibile catturarne piu' di uno nella stessa zona di pesca.

Artificiali : cucchiaini tra il n° 0 e il n°2 con colori vivaci ( sino ai 5 gr. ), piccoli minnow ( rapala ) tra 3-5 cm. e piccoli grub ( falcetti ).

Azione di pesca : staziona in genere in prossimita' del fondo sia su fondali sabbiosi che con erbai e nelle vicinanze di piloni e prismate. Il suo regno pero' solo le ormai introvabili "legnaie" ossia rami e fuscine sommerse. Nei laghi i pescatori creavano artificialmente tali zone per facilitare l'insediamento e la riproduzione del persico. Trovare un luogo simile e' una vera manna! Il recupero dell'artificiale deve essere vivo e variato in modo da far apparire "l'esca in fuga" ( piccoli strappetti, soste e via di seguito ). L'attacco e' deciso ed e' seguito da colpi della testa.
© Alieutica testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 3/2005 - SPINNING ON LINE
© Copyright 2003 - 2017  Tutti i diritti riservati.