Logo pinning On Line
• SPINNING ON LINE - Magazine per appassionati di pesca con esche artificiali

ITINERARIO ABRUZZO - Fiume Tirino a Bussi sul Tirino (PE)

Di Redazione (del 12/03/2010 @ 15:23:01, in Abruzzo, letto 42918 volte)
Come arrivarci: Da Roma prendere la A24 Roma-L'aquila arrivati allo svincolo Chieti Pescara Avezzano svoltare a destra fino all'uscita per Popoli; una volta usciti dall'autostrada prendere le indicazioni per Popoli percorsi 500 metri dall'uscita troveremo una rotatoria, svoltati sulla sua destra passeremo su un ponte sotto il quale passa il Fiume Pescara, passato il ponte troviamoo una galleria ala fine della quale si trova il paese di Bussi dove scorre il Tirino.Bussi sul Tirino

Descrizione del luogo: Nasce qualche km piu' a monte,esattamente dal Lago di Capo d'Acqua.Viene chiamato "La perla d'Abruzzo" è conosciuto un po' da tutti i pescatori italiani.Fiume con una portata d'acqua notevole cristallina e sempre costante sia d'estate che d'inverno,una caratteristica particolare è che le acque del Tirino non diventeno mai marroni neanche dopo un nubifragio.Sembra che scorra in modo calmo(non è a carattere torrentizio)ma posso garantire che non è guadabile a meno che non vogliamo andare a fare il bagno in qualche stabilimento di Pescara senza percorrere l'autostrada!!!Usiamo artificiali pesanti,cuchiaini almeno dal tre in su e minnow 5-7-10-12 cm,canne da 7 piedi con potenza lancio max 1oz.tornando alla questione artificiali in zona vanno moltissimo i Real Winner ottimi anche gli Ugly Duckling purchè colorazioni naturali,in ogni nostra uscita sul Tirino non dimentichiamoci mai i Luciapuma.Il percorso fluviale è diviso in zone, ci sono tratti in cui essendo riserva è assolutamente vietato pescare, tratti liberi e c'è anche un tratto no-kill nel quale si può pescare solo a mosca e spinning ma ovviamente con amo singolo e con l'ardiglione rigorosamente schiacciato (è tutto ben segnalato dalle tabelle affisse sugli alberi). Il tratto riservato alla pesca con la coda di topo e agli artificiali (zona c1) inizia poco sotto il lago da cui nasce il Tirinone esi estende per circa 3/4 km a valle. L'incantevole Tirino è un posto nel quale prima o poi uno spinner deve andarci ma chi va deve ricordare il mio motto:CATCH & RELEASE sempre!

Pesci presenti: Trote fario(anche di 5 kg)

Permessi necessari: Oltre alla licenza governativa occorre il tesserino segnacatture che viene rilasciato gratuitamente dall'Associazione pescatori bussesi presso la sede sita nel centro del paese di Bussi direttamente sul fiume.Per poter pescare nel tratto mosca/spinning non serve il permesso sopraindicato bensì ne occorre un altro facilmente reperibile presso il distributore della Esso che si trova ai piedi del vicino paese Capestrano o nella sede comunale di quest'ultimo(costo giornaliero 10 euro, annuale 100 euro)

L'itinerario è stato suggerito da: Massimiliano Sabatini. Per qualsiasi delucidazione potete inviargli una mail.

Previsioni meteo della zona Mappa aerea Itinerario
© Alieutica testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 3/2005 - SPINNING ON LINE
© Copyright 2003 - 2017  Tutti i diritti riservati.