Logo pinning On Line
• SPINNING ON LINE - Magazine per appassionati di pesca con esche artificiali

CUCINA - Canocchie al vapore

Di Michele Marziani (del 30/03/2008 @ 21:33:37, in Cucina, letto 40409 volte)
Prendete un chilo di canocchie vive, ottime quelle con la cera (si trovano in inverno) e pulitele (si toglie la parte anteriore della testa, le pinnette ventrali, si tagliano i bordi del guscio e la parte della coda con le due macchie scure). canocchieDentro ad una pentola larga e alta mettete uno strofinaccio da cucina pulito e ben bagnato d'acqua. Mettete sul fuoco. Quando comincia a sprigionare vapore appoggiate le canocchie, chiudete la pentola e fate andare per cinque minuti. Lasciate raffreddare le canocchie, sgusciatele e conditele con il miglior olio extravergine delle colline toscane. Prezzemolo, aglio o altro ancora, sono di troppo, per un piatto semplicemente paradisiaco, credetemi.



© Alieutica testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 3/2005 - SPINNING ON LINE
© Copyright 2003 - 2017  Tutti i diritti riservati.