Logo pinning On Line
• SPINNING ON LINE - Magazine per appassionati di pesca con esche artificiali

ITINERARIO TOSCANA - il Lago Paduli a Lagastrello(MS)

Di Redazione (del 30/10/2006 @ 15:52:12, in Toscana, letto 42645 volte)

Come arrivare: prendere autostrada Cisa ed uscire ad Aulla.Seguire le indicazioni per Pontremoli e dopo meno di un chilometro girare a destra per Licciana Nardi e Lagastrello: Lago Padulidopo 20 km. di curve si arriva al lago.

Descrizione del luogo: Un luogo splendido e profondamente immerso nella natura:il paradiso delle trote fario che infatti sono numerosissime!é un lago molto alto di livello (8 metri circa) con acque limpidissime dove sono consentite praticamente tutte le tecniche di pesca.il mio consiglio è quello di praticare lo spinning con piombi da 10 g. con recuperi lenti o di montare una bombarda da 20 g. con un paio di camole sul proprio amo.Naturalmente è intramontabile la vecchia tecnica del nonno:piombo sul fondo e verme sull'amo,è la tecnica con cui si possono prendere gli esemplari più grossi(anche 4.5 kg)!

Pesci presenti: grosse carpe e tante,ma veramente tante,trote fario

Permessi: licenza di pesca b + tesserino giornaliero

L'itinerario è stato suggerito da: Luca Iacopini . Rivolgersi direttamente all'autore per qualsiasi delucidazione.

Previsioni meteo della zona Mappa aerea Itinerario

© Alieutica testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 3/2005 - SPINNING ON LINE
© Copyright 2003 - 2017  Tutti i diritti riservati.