Logo pinning On Line
• SPINNING ON LINE - Magazine per appassionati di pesca con esche artificiali

ITINERARI ESTRERO - Fiume Drava in Carinzia (Austria)

Di Michele Marziani (del 20/03/2006 @ 09:42:04, in ESTERO, letto 34407 volte)
Come arrivarci : Autostrada per Udine e Tarvisio; una volta in Austria a Villach prendere la direzione per la Slovenia e poi uscire a St. Jakob e prendere per Feistritz e Ferlach e dopo 30 Km circa sarete ad una rotonda con grosso obelisco dove svolterete a destra per Loibl Pass e dopo 2 Km sarete allo Sport Hotel che è di propietà della famiglia Gargantini che gestisce 140 km di Drava. Prima di partire fare il bollino per le autostrade austriache all' ACI che costa £ 15.000 per 10 gg.

Descrizione del luogo : Si può scegliere fra la Drava piccola e quella grande. La prima è come un grosso torrente italiano con tratti di acqua bassa e corrente ed altri di acqua più calma ma più profonda. Quella grande somiglia ad un grosso fiume con corrente sostenuta. Tutto il fiume è sbarrato da dighe che formano bacini. Oltre allo spinning si consiglia la pesca a passata con gallegianti da 1 a 10 gr- lenze con finali 0.12-0,14- ami del 14-16. I bigattini bisogna portarli da casa e pure tanti per la Drava grossa. In albergo hanno il posto per tenerli.

Pesci presenti : Nasen (savette con naso grosso) anche sui 2 kg, Barbus Barbus fino a 4 Kg, Breme di pari peso, cavedani, salmoni huco di oltre 10 kg, persici reali, trote.

Permessi : Fà tutto la famiglia italiana Gargantini. Possibilità di pescare anche nel vicino Worth see (lago) con black, cavedani dalle pinne arancioni, alborelle Carenatus che arrivano a 400 gre lucci. Alloggio con mezza pensione £ 98.000 a luglio 2001. Tel 0043-664-5307670.

Mappa Austria


Previsioni meteo della zona Mappa aerea Itinerario
© Alieutica testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 3/2005 - SPINNING ON LINE
© Copyright 2003 - 2017  Tutti i diritti riservati.